Ces, auto comunica tramite voce

IHS,costruttori verso propria piattaforma 'assistente personale'

LAS VEGAS - In attesa dell'arrivo dell'auto a guida autonoma, al Ces (Consumer Electronics Show), la principale rassegna mondiale di elettronica di consumo che si apre oggi a Las Vegas fino al 12 gennaio, sono l'assistente vocale 'personale' e la comunicazione attraverso i gesti delle mani le frontiere hi-tech dell'immediato futuro per gli automobilisti.

L'obiettivo è quello di permettere tra veicolo ed uomo una comunicazione sempre più naturale e semplice per migliorare la sicurezza ed il comfort di guida. E nei prossimi anni la richiesta di questi servizi di assistenza sarà tale che, secondo l'istituto di analisi IHS Markit, i costruttori automobilistici saranno spinti a sviluppare e mantenere internamente una propria propria piattaforma di 'assistente personale' virtuale, distribuendo circa 38 milioni di licenze nel 2026.

Su questo terreno il settore automotive entrerà in competizione con i giganti tech come Apple, Amazon e Google che spediranno nello stesso anno circa 163 milioni di licenze.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA