Apple: su iPhone 8 attesi doppia batteria e cornice sottile

Indiscrezioni, tasto home e fotocamera frontale sotto lo schermo

ROMA - Una cornice sottilissima, in linea con l'Infinity Display introdotto da Samsung sul Galaxy S8, e una doppia batteria in grado di prolungare a oltre un giorno l'autonomia dello smartphone: sono queste le ultime indiscrezioni che circolano sull'iPhone 8, il dispositivo atteso in autunno per celebrare i 10 anni del melafonino.

Stando ai rumor, l'iPhone 8 avrà un display Oled da 5,8 pollici ma dimensioni identiche all'iPhone 7 da 4,7 pollici, e una cornice sottilissima, da appena 4 millimetri. Il tasto 'home', virtuale, sarà integrato sotto lo schermo, così come la fotocamera frontale, che sparirà alla vista. Lo smartphone sarà in vetro sia sul fronte che sul retro, bordato in metallo.

Tra le altre caratteristiche di cui si vocifera, il dispositivo di Apple dovrebbe avere un sistema di ricarica wireless per la batteria, che potrebbe essere doppia ed arrivare a garantire un'autonomia che supera la giornata. Possibile infine la presenza di una tecnologia per il riconoscimento facciale pensata per l'autenticazione del proprietario, che tuttavia dovrebbe affiancare e non sostituire il lettore di impronte digitali.

Online circolano anche voci, provenienti dall'Asia, di un Piano B che Apple avrebbe concepito in caso di difficoltà a integrare il Touch Id nello schermo, e che consisterebbe nello spostare sul retro il lettore delle impronte digitali. Tale soluzione, all'apparenza non molto probabile, viene esclusa dall'analista di Cowen and Company, Timothy Arcuri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA