Apple brevetta AirPods 'biometrici'

Apple Insider, verso l'introduzione di funzioni per la salute

ROMA - Dei sensori biometrici potrebbero sbarcare anche sugli AirPods, gli auricolari senza fili di Apple, per migliorare l'ascolto o anche per monitorare valori relativi alla salute dell'utente. Lo suggeriscono tre nuovi brevetti depositati dalla compagnia di Cupertino e riportati dal sito Apple Insider.

Intitolati "Auricolari con sensori biometrici", i brevetti descrivono auricolari senza fili che integrano almeno un sensore biometrico. Le immagini, puramente illustrative, mostrano dei grossi apparecchi acustici con funzioni avanzate. Tecnologie che raccoglieranno dati e valori attraverso il condotto uditivo e che potrebbero essere integrate negli AirPods di futura generazione. Serviranno, presumibilmente, per rilevare la frequenza cardiaca o la pressione del sangue, oltre che per eliminare rumori e suoni di disturbo durante l'ascolto.

Un brevetto descrive ad esempio anche l'inserimento di un sensore per la misurazione ottica (Ppg) per la frequenza cardiaca, tecnologia già integrata nell'Apple Watch.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA