Bang & Olufsen 'corteggiata', verso offerta da Hong Kong

Wsj, Qi Jianhong interessato. Societa' rivede modello business

Bang & Olufsen, la societa' danese di tv e sistemi audio di alto livello, è corteggiata da Qi Jianhong, l'investitore di Hong Kong a cui fa capo un colosso dei beni di lusso. Lo riporta il Wall Street Journal, sottolineando che se un'eventuale offerta di Qi dovesse andare in porto darebbe un'ulteriore spinta alle fusioni e acquisizioni cinesi fuori dai confini nazionali, già proiettate a superare con facilità il record dei 106 miliardi di dollari dello scorso anno.

Bang & Olufsen, che ha un valore di 450 milioni di dollari, è nel mezzo di una riorganizzazione del proprio modello di business e ha deciso di ampliare il suo pubblico lanciando una linea low cost più commerciale chiamata B&O Play.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA