Samsung Galaxy S7 arriva a marzo

La vetrina di lancio sarà il Mobile World Congress di Barcellona

Samsung punta a rubare la scena a Apple. Secondo indiscrezioni il suo prossimo smartphone top di gamma, il Galaxy S7, arriverà sul mercato l'11 marzo negli Stati Uniti. Lo anticipa Evan Blass, blogger tecnologico, conosciuto su Twitter come "evleaks". Il nuovo Galaxy sfida per prestazioni l'iPhone 6s, ma il periodo di lancio coincide con quello in cui Apple dovrebbe annunciare il "melafonino" più piccolo, da 4 pollici, che in rete viene definito "iPhone 5se" (dove la "e" starebbe per "evolution").

Con ogni probabilità la vetrina di lancio per il Samsung Galaxy S7 sarà il Mobile World Congress che si apre a Barcellona il 22 febbraio prossimo. Su questo modello - di cui sono spuntate anche presunte foto pubblicate dal sito GsmArena - circolano da settimane diverse indiscrezioni: dovrebbe avere una funzione di foto "Live" simile a quella introdotta negli ultimi iPhone 6s e 6s Plus di Apple, potrebbe sostituire il lettore di impronte digitali con uno scanner della retina e avere un display che riconosce il livello di pressione esercitata dal dito (sulla scia del Force Touch, sempre di Apple).

È quasi certo che si contenderà non solo il mercato, ma anche la scena con Apple che sta attraversando un periodo meno brillante del solito per le vendite degli iPhone. Secondo l'analista di Kgi Securities Ming-Chi Quo, sempre ben informato sul mondo della Mela morsicata, l'iPhone piccolo avrà un'accoglienza tiepida dal mercato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA