Nuovi iPad, ecco come saranno. Scattato il conto alla rovescia

Più sottili e performanti,. Evento Apple il 16 ottobre a Cupertino

Conto alla rovescia per i nuovi iPad che saranno lanciati giovedì 16 ottobre da Apple in un evento che arriva, come da tradizione, solo un mese dopo il lancio dell'iPhone 6 e in tempo per lo shopping natalizio.

Cupertino ha approntato una pagina dedicata dalla quale a partire dalle 19:00 ora italiana, le 10 del mattino in California, sarà possibile seguire l’intero Keynote. Sperando che lo streaming non faccia cilecca come è stato per il lancio dell'iPhone 6.

Secondo le indiscrezioni, i nuovi dispositivi potrebbero essere disponibili nei negozi già il 24 ottobre, non è ancora chiaro se lo saranno entrambi i modelli, iPad Air 2 e iPad mini Retina 2. O se la data che si sta diffondendo come un tam-tam sui blog sia valida solamente per il modello più grande, da 9.7 polllici.

Come saranno i nuovi iPad? Stando ai 'rumors', dovrebbero essere più sottili, con il rivestimento in vetro e il Retina display a formare un unico elemento, fotocamere più performanti e il sistema Touch ID e Apple Pay che consentono, rispettivamente, lo sblocco dello smartphone e i pagamenti digitali.

Nello specifico, nella nuova versione del tablet lo spessore sarebbe stato ridotto di 0,5 mm rispetto al modello precedente, del quale conserva praticamente il design esteriore. iPad Air 2 sarà probabilmente disponibile in tre colorazioni: al nero e all’argento dovrebbe aggiungersi anche l’oro. Secondo le informazioni che circolano in rete, le fotocamere anteriore e posteriore si presenteranno più performanti, la prima grazie all’installazione sul tablet di FaceTime HD, la seconda con un avanzamento da 5 Mpixel a 8 Mpixel.

Per quanto riguarda le caratteristiche interne, il processore di iPad Air 2 risulterebbe aggiornato con la sostituzione del chip A8 al posto dell’A7. Inoltre, anche la Ram passerebbe da 1 GB a 2 GB.

Nell'evento del 16 ottobre dovrebbe esserci spazio anche per un aggiornamento dell'iMac, del Mac mini e la data di lancio ufficiale del sistema operativo per i pc della Mela, Yosemite, presentato alla conferenza degli sviluppatori di giugno.

A sorpresa potrebbe apparire anche un iPad Maxi, con schermo da 12 pollici, che pero' sarebbe disponibile sul mercato non da subito, ma nel 2015. Anche se, dalle ultime indiscrezioni, sembrerebbe che la produzione di questo dispositivo sarebbe molto in ritardo. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA