Joseph Antoine Ferdinand Plateau, chi era?

Google dedica un doodle all'inventore del fenachistoscopio

Google dedica il doodle odierno a Joseph Plateau nel 218mo anniversario della nascita.

Come e' possibile che immagini distinte, proiettate in sequenza, appaiano ai nostri occhi come la descrizione precisa di un movimento?
Per approfondire questo fenomeno detto 'della persistenza retinica', il fisico belga Joseph Plateau negli anni intorno al 1830 diventa cieco dopo essersi costretto per troppo tempo a fissare il sole, ma inventa il 'fenachistoscopio' uno dei primi strumenti capaci di animare le immagini fisse. Sono i primi passi della corsa verso il Cinematografo, che prima di approdare alla macchina dei fratelli Lumiere animera' decine di appassionati, fisici, disegnatori, fotografi, fisiologi lungo tutto l'arco dell'Ottocento.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA