Open Australia; Berrettini parte bene, facile al secondo turno

Battuto Harris, rinviati per pioggia i match di Fognini e Sinner

Comincia bene l'avventura di Matteo Berrettini agli Australian Open. Il tennista romano, numero 8 del ranking, ha battuto 6-3 6-1 6-3 l'australiano Andrew Harris, 25 anni, numero 162 Atp e in gara con una wild card. Interrotti per pioggia e rinviati a domani i match di Fabio Fognini con Reilly Opelka (lo statunitense è avanti 6-3 7-6 1-0), di Jannik Sinner contro Max Purcell (l'altoatesino è in vantaggio 7-6 6-2 4-4), di Stefano Travaglia contro Cristian Garin (il cileno è avanti 6-4 6-3 1-1) e di Lorenzo Giustino contro Milos Raonic (il canadese è in vantaggio 6-2 6-1 5-2). Eliminata invece Martina Trevisan, numero 154 Wta, promossa dalle qualificazioni, che ha ceduto per 6-2 6-4 alla statunitense Sofia Kenin.    

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie