Pallavolo: primo ko Italia, agli ottavi c'è la Turchia

Europei: azzurri cedono 3-1 alla Francia, chiudono il girone secondi

Prima sconfitta per gli azzurri della pallavolo all'Europeo. A fermare il percorso netto della Nazionale di Blengini è la Francia padrona di casa che a Montpellier batte l'Italia 3-1 e si prende il primato della Pool. Gli azzurri, comunque con il passaggio di turno già conquistato, chiudono al secondo posto con 12 punti e domenica a Nantes affronteranno la Turchia per gli ottavi di finale. Davanti a oltre 7 mila spettatori non è mancato lo spettacolo, con tanti capovolgimenti di fronte frutto, frutto molto spesso di errori. L'Italia si è espressa a sprazzi non riuscendo a trovare la continuità di gioco necessaria contro un'avversaria come la Francia. Dopo aver rimontato l'iniziale svantaggio gli azzurri sembravano aver rimesso la situazione in equilibrio, ma un successivo black out nel terzo set pagato poi con la sconfitta nel parziale è sembrato essere il momento in cui la gara è definitivamente cambiata. "Era una partita che contava solo per conoscere chi affronteremo negli ottavi - le parole del ct Blengini -. Noi da parte nostra non ci siamo espressi al meglio e contro la Francia certe cose poi le paghi. Sto ragionando su cosa non ha funzionato e ora ci concentreremo sul match contro la Turchia ragionando step by step come facciamo sempre". "Non è stata esattamente la gara che ci aspettavamo - sottolinea Matteo Piano -, nel senso che avremmo voluta disputarla meglio. Ma ora noi dobbiamo solo pensare agli ottavi di finale dove affronteremo la Turchia contro la quale giocammo anche due anni fa. Ora arrivano le partite da dentro o fuori e non possiamo più sbagliare"
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA