MotoGp: Misano, vince Marquez, poi Petrucci e Dovizioso

Spagnolo della Honda si impone nel finale

Lo spagnolo Marc Marquez (Honda) ha vinto il Gp di San Marino e della Riviera Adriatica, 13/a prova del Mondiale Motop. Secondo posto per Danilo Petrucci (Ducati Pramac), superato proprio all'ultimo giro, e terzo per Andrea Dovizioso (Ducati). Quarta la Yamaha di Maverick Vinales. 

Con la vittoria a Misano, Marc Marquez (Honda) raggiunge Andrea Dovizioso (Ducati) in testa alla classifica del Mondiale, con 199 punti. Terzo è Maverick Vinales, con 183, mentre resta quarto Valentino Rossi (157), assente nel Gp di San Marino per l'incidente in allenamento subito una decina di giorni fa. (LE CLASSIFICHE)

 

Marquez: "non potevo accontentarmi del 2/o posto" - "Ero secondo e pensavo di non correre rischi, ma nel finale mi sono reso conto che potevo provarci e che era importante prendermi una vittoria dopo il nulla di fatto a Silverstone. Insomma, non potevo accontentarmi ed è andata bene". Lo ha detto Marc Marquez dopo il successo nel Gp di San Marino a Misano, che porta il pilota della Honda in testa alla classifica a pari punti con Dovizioso. E' la seconda vittoria per lo spagnolo a Misano nella classe regina, la quinta in tutte le classi.

Dovizioso "primo podio qui, sono contento" - "Oggi in queste condizioni era importante non commettere errori. Il campionato è ancora lungo. Inoltre, qui a Misano non eravamo mai saliti sul podio e un terzo posto va benissimo". Così' Andrea Dovizioso dopo il terzo posto nel Gp di San Marino, vinto da Marc Marquez davanti a Danilo Petrucci. Il pilota del Team Pramac, superato nel finale da Marquez dopo essere stato a lungo in testa, non si dispera nonostante la vittoria sfumata: "All'ultimo giro ci ho provato a tornare davanti ma poi ho deciso di accontentarmi del secondo posto. Stavolta non ho rimpianti".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA