Leclerc: "Il team è sereno, serve lavorare"

Pilota Ferrari: "Dobbiamo arrivare a livello Mercedes. Emozione per gara di casa"

"Durante i test a Barcellona abbiamo capito alcune cose, anche se magari non sufficienti per arrivare a livello della Mercedes. Dobbiamo ancora lavorare per capire quale sia il principale problema che abbiamo, ma gli ingegneri si stanno impegnando". Lo ha detto il pilota della Ferrari Charles Leclerc nella conferenza stampa in vista del Gp di Monaco, sesta prova del Mondiale di F1. "Nel team c'è calma. Stiamo dando il massimo per crescere ma c'è serenità ed è importante che non venga a mancare", ha aggiunto. Nato e cresciuto nel Principato, Leclerc ammette di attendere con molta emozione la gara. "E' grandioso correre il Gran premio di casa, dove sono cresciuto. Mi esalta tantissimo. Sono le stesse strade dove prendevo l'autobus per andare a scuola, invece affrontarle ora con una macchina di Formula 1 è incredibile. Sarà una gara speciale".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA