F1: test Barcellona, Vettel miglior tempo in mattinata

Il ferrarista ha provato 'halo', il dispositivo salva-vita

Torna in pista e vola con la sua Ferrari il pilota tedesco Sebastian Vettel nel quarto e ultimo giorno di test sul circuito catalano di Montmelò. Sulla monoposto del ferrarista è stato montato 'halo' il dispositivo salva piloti, che già ieri è stato provato per un giro dal collega di scuderia Kimi Raikkonen. Si tratta di una sorta di barra semicircolare che sovrasta l'abitacolo, all'altezza della testa del pilota. Il meccanismo salva piloti, se approvato dalla Fia, potrebbe diventare obbligatorio a partire dall'anno prossimo. Dopo le prime ore di prove sul circuito catalano il 4 volte campione del mondo ha fatto il tempo migliore 1'22".852, alle sue spalle Carlos Sainz sulla Toro Rosso in 1'23"471, poi Sergio Perez su Force India e Lewis Hamilton su Mercedes 1'24"133. Nei test odierni Vettel utilizza tutti i diversi tipi di gomme a disposizione dalla Pirelli e nel pomeriggio farà una simulazione di gran premio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA