Amstel con tanta Italia, Bettiol e Gasparotto candidati

Corsa della birra apre trittico delle Ardenne. C'è anche Valverde

Ci sarà tanta Italia nella 54/a edizione dell'Amstel Gold Race, in programma il giorno di Pasqua sui 258 chilometri che collegano Maastricht a Valkenburg. La 'Corsa della birra' olandese inaugura il trittico delle Ardenne, che proseguirà con la Freccia-Vallone di mercoledì prossimo e la Liegi-Bastogne-Liegi di domenica 28 aprile. Il contingente italiano è il più cospicuo, dall'alto delle sue 23 unità, ed è secondo solo a quello dei belgi, che si presenteranno al via con 37 atleti. Alberto Bettiol, nuovo re delle Fiandre, ed Enrico Gasparotto, saranno i due paladini che guideranno la truppa, anche per il loro stato di grazia, come ha confermato il rendimento nella Freccia del Brabante, dove si sono classificati rispettivamente al sesto e al settimo posto. Gli specialisti per questo tipo di percorso sono soprattutto due: lo spagnolo campione del mondo su strada, Alejandro Valverde, e il francese Julian Alaphilippe, vincitore della Milano-Sanremo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA