Parigi-Nizza: Bernal vince la corsa

Colombiano ha prevalso nella generale sul connazionale Quintana

Ion Izagirre, con il tempo di 2h41'10", ha vinto l'8/a e ultima tappa della Parigi-Nizza di ciclismo, con partenza e arrivo nella città della Costa Azzurra, su un tracciato lungo 110 chilometri. Lo spagnolo si è presentato sul traguardo con 18" di vantaggio rispettivamente sul belga Oliver Naesen e sull'olandese Wilco Kelderman. Primo degli italiani Domenico Pozzovivo, 6/o. La corsa a tappe francese è stata vinta dal colombiano Egal Bernal, con 39" di vantaggio sul connazionale Nairo Quintana. Terzo il polacco Michal Kwiatkowski, in ritardo di 1'03". Quintana era partito in quest'ultima tappa con un distacco di 46" e ha attaccato sulla Cote de Peille, a una cinquantina di chilometri dal traguardo, Bernal non si è scomposto - malgrado la giovane età (22 anni) - e ha sempre controllato il distacco, mantenendolo fra i 40" e il minuto. Alla fine ha vinto meritatamente, dimostrando di saper correre come un veterano.

 


   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA