Ciclismo, Sagan vince la Gand-Wevelgem

Grave in ospedale il belga Demoitiè. E' caduto e una moto lo ha investito

Lo slovacco Peter Sagan ha vinto la Gand-Wevelgen, prima delle classiche del Nord di ciclismo, allo sprint. Lo slovacco campione del mondo del team Tinkoff ha preceduto sul traguardo della corsa belga, che si e' svolta per decisione degli organizzatori e delle autorita' nonostante gli attentati di Bruxelles, il belga Vanmarke (Lotto) e il russo del Team Katusha Kuznetsov.

Il corridore belga Antoine Demoitié Lille è stato ricoverato in gravi condizioni dopo essere caduto oggi nel corso della Gand-Wevelgem di ciclismo. Una volta a terra, scrive l'Equipe, il ciclista del team Wanty Gobert è stato investito da una moto. L'incidente è avvenuto a Sainte - Marie-Cappel, nelle Fiandre francesi

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA