Serie A: la Roma batte 3-1 il Genoa e ritrova Dzeko-gol

Apre Under al 6', raddoppio giallorosso con un'autorete di Biraschi al 44', accorcia Pandev al 45'. Terza rete degli ospiti con il bosniaco

In campo Genoa-Roma 1-3 DIRETTA LIVE

GOL E MOMENTI CLOU

Genoa-Roma 1-3 al 74' errore di Perin che scivola rinviando, Pellegrini prende palla e innesca Dzeko che controlla e insacca.

Genoa-Roma 1-2 al 46' del primo tempo, lancio da metà campo di Schone, Pandev anticipa l'uscita a vuoto di Lopez e segna.

Genoa-Roma 0-2 al 44' primo tempo, Spinazzola entra in area e mette dentro un pallone che Biraschi devia nella propria porta.

Genoa-Roma 0-1 al 5' del pt, tiro cross da destra di Under, la finta decisiva di Pellegrini inganna Perin. Gol del turco.

Così alla vigilia

Nicola, Roma è grandissima squadra - La sfida alla Roma, prima del girone di ritorno, segna anche l'inizio della lunga rincorsa verso la salvezza del Genoa di Davide Nicola. "Vogliamo raggiungere qualcosa tutti insieme - ha spiegato il tecnico - e per questo dobbiamo trovare equilibrio. I ragazzi devono credere nel proprio lavoro. Serve dedizione, serietà, lavoro. Sono certo che si potrà fare qualcosa di importante. Quello che conta è il percorso, concentrarsi su quello che dobbiamo fare". Un percorso lungo tutto il girone di ritorno a partire dalla Roma domani. "Una grandissima squadra con un ottimo e grande allenatore che ha dato ai suoi una identità precisa. Sono una squadra forte, ho visto tutte le loro partite e mantengono una struttura ben definita - ha spiegato Nicola -. Ma il punto è cosa vogliamo fare noi. Abbiamo lavorato sapendo che hanno molte qualità ma le abbiamo anche noi e quello che conta più di ogni altra cosa è la capacità di diventare squadra. Avere umiltà e coraggio".

Fonseca "pochi in attacco, sono preoccupato"  - "Sono preoccupato, devo essere onesto, perché per questa importante settimana in attacco abbiamo come ali solo Kluivert a sinistra e Under a destra, e il solo Pellegrini come trequartista". Alla vigilia della sfida in casa del Genoa, Paulo Fonseca sottolinea l'emergenza con cui deve fare i conti la Roma, attesa in pochi giorni dopo la trasferta di Marassi dagli impegni con la Juventus (mercoledì 22 a Torino per i quarti di finale di Coppa Italia) e dal derby con la Lazio. Il tecnico giallorosso, che già deve fare i conti con le assenze di Zaniolo, Pastore e Mkhitaryan, non potrà convocare nemmeno Perotti perché "ha riportato un trauma col Parma, e difficilmente sarà pronto per la gara con Juventus". Ecco perché, dopo aver visto sfumare lo scambio Spinazzola-Politano, a Trigoria è scattata la caccia a un esterno offensivo. "In questo momento ci serve un giocatore del genere - sottolinea Fonseca -. Politano non verrà, stiamo cercando un'ala che sostituisca Zaniolo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie