Scuse Emre Can a tifosa per pallonata: "ti mando maglia"

Juventino: "Spero così di farmi perdonare"

"Mi dispiace per la pallonata di domenica, giuro che non l'ho fatto apposta. Riesco a farmi perdonare inviandoti una maglietta firmata della Juve?". Lo juventino Emre Can ha risposto così a Rossella Borneo, la 27enne che l'1 dicembre all'Allianz Stadium di Torino è stata colpita da una pallonata calciata dal centrocampista durante il riscaldamento di Juventus-Sassuolo.
    La giovane ha raccontato in maniera ironica la 'disavventura' su Facebook e il post ha fatto il giro del web. "Risultato: occhiali rotti, trauma contusivo allo zigomo sinistro e un ancora più traumatico 2-2. Bella giornata devo dire", ha scritto Rossella che ha taggato il calciatore. Emre Can oggi ha risposto: "Mandami un messaggio in privato e ci mettiamo d'accordo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA