Europa League, Inzaghi: 'Critiche? Reagiamo'

"Cluj squadra fisica, dovremo fare partita intensa"

"Nelle critiche bisogna mantenere sempre un certo equilibrio, coi ragazzi abbiamo analizzato quel che non è andato domenica. Abbiamo capito, io per primo, che dobbiamo assumerci le nostre responsabilità. Fermo restando che abbiamo sbagliato 25 minuti su 270'". Alla vigilia dell'esordio in Europa League contro il Cluj in Romania, l'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, torna a parlare della sconfitta con la Spal in campionato. Parlando del girone di Europa League, Inzaghi ha aggiunto: "E' un girone tosto, con Celtic e Cluj che si sono giocate la Champions fino all'ultima partita e il Rennes che in Francia sta andando bene. Sarà una partita dura, il Cluj è una squadra fisica, servirà una partita vera e intensa. Mi auguro che ci sia rabbia e voglia di reagire subito, ma in questo momento dobbiamo mantenere lucidità, lavorare bene come abbiamo fatto".

 


   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA