Honduras, incidenti con morti e feriti prima del derby Olimpia-Motagua

A Tegucigalpa almeno 4 vittime

Con la morte di un altro tifoso è salito a quattro il numero delle vittime dei violenti scontri scoppiati in Honduras nei pressi dello stadio nazionale di Tegucigalpa poco prima del derby fra le squadre di Olimpia e Motagua. Negli incidenti, seguiti all'attacco dell'autobus con a bordo i calciatori del Motagua da parte di ultrà dell'Olimpia, sono rimaste ferite almeno altre sette persone, frutto anche del vigoroso intervento delle forze dell'ordine che, per dividere i tifosi delle due squadre, hanno utilizzato sfollagente e gas lacrimogeni.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA