Sarri: 'Anno pesante, richiamo di casa è forte'

"Amo i napoletani ma la professione porta ad altri percorsi"

"Per noi italiani il richiamo di casa è forte". E' il messaggio che Maurizio Sarri manda, in un'intervista esclusiva a Vanity Fair, nei giorni della trattativa per il suo approdo alla Juventus. "I napoletani conoscono l'amore che provo per loro - dice anche il tecnico del Chelsea rispondendo alle critiche dei suoi ex tifosi per il probabile 'tradimento' -. Ho scelto l'estero l'anno scorso per non andare in una squadra italiana. La professione può portare ad altri percorsi, non cambierà il rapporto".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA