'Spalletti vattene', rivolta tifosi Inter sui social

Tecnico, squadre e società nel mirino: "Vergognatevi"

"Spalletti vattene", "se c'è ancora una società esoneratelo subito". Dopo la bruciante sconfitta dell'Inter contro il Napoli, che rischia di mandare all'aria i piani Champions, è rivolta dei tifosi nerazzurri sui social network. Nel mirino soprattutto Luciano Spalletti, indicato come principale responsabile del ko al San Paolo e della complicata situazione di classifica. "Mediocre", "pessimo allenatore e uomo ancora peggiore", sono solo alcuni dei messaggi che compaiono su Twitter nei confronti di Spalletti, con l'hashtag "SpallettiOut" tra i più twittati nelle ultime ore. Ma anche la squadra nerazzurra non è esente da insulti: "Vergognatevi indegni" scrive un tifoso sotto un post del club. "Ci giochiamo la qualificazione e scendiamo in campo senza voglia, senza un briciolo di orgoglio, senza dignità", il tweet di un altro supporter interista. E c'è anche chi mette nel mirino Marotta: "Da quando c'è lui l'ambiente si è rovinato, lo ha inquinato".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA