Pellegrini: 'L'Inter può puntare in alto, anche vincere lo scudetto'

Ex presidente: "Spalletti come Trap, penetra animo degli uomini"

Non solo la qualificazione alla Champions League, l'Inter può puntare più in alto secondo Ernesto Pellegrini. "La vedo bene, è una squadra quadrata, che può anche vincere lo scudetto, perché è guidata da un grande allenatore: i giocatori sono seri", ha sottolineato l'ex presidente nerazzurro, che apprezza "molto" Spalletti: "Un leader, un trascinatore, un uomo che sa come si intrattengono i rapporti con i giocatori e con gli uomini. Ci vedo una somiglianza con Trapattoni: entrambi sono uomini forti, che sanno penetrare nell'animo umano. Si somigliano molto". Premiato con la 'Exellence Guirlande d'Honneur' di Sport Movies e Tv 2017, Pellegrini ha confermato di non essere interessato a rilevare la quota di minoranza del presidente interista, Thohir.
    "Per me è impossibile - ha chiarito l'imprenditore -. Mi hanno offerto nel tempo di comprare altre società, ma il mio cuore batte nerazzurro, non mi vedo proprietario in una squadra diversa dall'Inter, ma non faccia parte del mio futuro".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA