Community Shield, l'Arsenal batte il Chelsea ai rigori

Tempi regolamentari 1-1 poi iGunners dominano dagli 11 metri, finisce 5-2

Va ko ai rigori il Chelsea di Antonio Conte nella Community Shield vinta dall'Arsenal di Arsene Wenger 5-2. I tempi regolamentari si erano conclusi sull'1-1 (vantaggio Blues con Moses a inizio ripresa poi al 37' pareggio di Kolasinac con il Chelsea in 10 per l'espulsione di Pedro).

Il match è stato deciso ai rigori (battuti secondo la nuova regola A-B-B-A, ovvero con sequenze di due per squadra dopo il singolo iniziale): dal dischetto dominio dei Gunners 4-1. Determinanti per il Chelsea gli errori di Courtois e Morata.

Antonio Conte non ha preso benissimo la sconfitta ai rigori contro l'Arsenal nel Charity Shield. Così al termine del match si sfoga ai microfoni di Fox Sports: "Sul rigore di Courtois posso dire che era uno dei nostri rigoristi e l'errore ci sta - spiega -, dispiace che abbia sbagliato. Sull'espulsione di Pedro, invece, non l'ho proprio interpretata". "E' la seconda volta che finiamo in dieci in una finale contro l'Arsenal (in riferimento anche a quella di FA Cup, ndr) - attacca Conte -. Ma adesso guardiamo avanti e pensiamo all'inizio della nuova stagione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA