Iniesta, battere il Real in omaggio a Cruijff

Il centrocampista del Barcellona, stiamo pensando ad un tributo

"Vincere il Clasico è il miglior omaggio a Cruijff": così Andres Iniesta a tre giorni dal match fra il suo Barcellona e il Real Madrid, match in programma sabato e che segnerà la ripresa del campionato dopo la scomparsa del campione olandese.

"Avremo una motivazione in più per vincere", ha spiegato il centrocampista blaugrana aggiungendo che, insieme ai suoi compagni, "stiamo pensando di rendere omaggio alla sua memoria in qualche modo. Ne stiamo parlando e qualcosa abbiamo in mente. Il miglior tributo, in realtà, è quello che lui ha lasciato a tutti noi, ma sarebbe speciale vincere anche per lui".

 Iniesta ha poi parlato anche della partita, ricordando che lo 0-4 dell'andata non fa testo. "Il Real - ha avvertito il centrocampista - resta molto pericoloso e potente: se lo facciamo giocare, ci può far del male. Tra noi, comunque, non c'è euforia, ma solo un sano ottimismo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA