Bayern Monaco vince ad Amburgo, tiene il Dortmund

Squadra di Guardiola s'impone 2-1 con doppietta di Lewandowski

Il Borussia Dortmund risponde al Bayern Monaco battendo 3-1 il Mönchengladbach e riportandosi a -8 punti di distacco in classifica dai bavaresi vittoriosi sul campo dell'Amburgo. A dare i tre punti alla formazione giallonera i gol di Reus, Mkhitaryan e Gundogan, giocatore quest'ultimo nel mirino della Juventus Non va oltre lo 0-0 l'Herta Berlino in casa contro l'Augsburg ma resta saldamente in zona Champions League.

Il Bayern Monaco apre il 2016 come aveva chiuso il 2015: con una vittoria. La squadra allenata da Josep Guardiola, alla ripresa della Bundesliga dopo la pausa, in una partita valida per la 18/a giornata, è andata a vincere sul campo dell'Amburgo con il punteggio di 2-1. L'anticipo di campionato è stato deciso dai gol di Lewandowski al 37' pt su rigore per gli ospiti, che sono stati raggiunti dai padroni di casa all'8' della ripresa, grazie a un autogol di Xabi Alonso. I bavaresi sono tornati in vantaggio, questa volta definitivamente, ancora con Robert Lewandowski: il polacco, servito da Thomas Mueller, al 16', ha battuto il portiere di casa Adler. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA