Champions Primavera, Juventus eliminata

Youth League: baby bianconeri di Fabio Grosso ko a Siviglia

Delusione per la Juventus Primavera, eliminata dalla Youth League, la Champions dei giovani. I baby bianconeri allenati da Fabio Grosso sono stati sconfitti nella partita decisiva a Siviglia (1-0, gol di Sanchez), giocando in 10 per oltre un tempo per l'espulsione di Cassata (fallo di reazione). Alla Juventus serviva assolutamente la vittoria per scavalcare gli andalusi che si sono qualificati - insieme al Manchester City - per la fase ad eliminazione diretta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA