Playoff Nba: Los Angelese batte Golden State

Azzurro Gallinari e Williams trascinano i Clippers che riaprono la serie: ora siamo 3-2

Trascinati da un super Danilo Gallinari e Lou Williams, Los Angeles espugna la Oracle Arena e batte Golden State 129-121. In una gara-5 davvero emozionante, i Clippers resistono a un Kevin Durant mostruoso (45 punti) e riapre il discorso qualificazione (ora 3-2 per i campioni in carica). Una gara tra l'altro partita in salita per gli ospiti che piazzano un quarto da oltre 40 punti. Ma Los Angeles non sbanda e grazie anche alla prova monstre dell'azzurro (26 punti e 7 rimbalzi) resta in partita. Poi sale in cattedra lo scatenato Durant che nella ripresa dà il meglio di sè fino a far esplodere l'Arena con la schiacciata del 116 pari. Non basta però perchè dall'altra parte del parqet c'è un Williams in serata di grazia e che, con 9 punti in fila, riporta avanti i suoi: alla fine in referto parla di 33 punti e 10 assist. Nell'altra gara della notte, Houston si impone 100-93 su Utah e stacca il pass per le semifinali di Conference, trascinata dal solito Harden (26) e dalla propria difesa.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA