Nba, Gallinari trascina i Clippers verso i playoff

Golden State vince e si riprende la vetta a Ovest

Sei partite nel turno in Nba e primi verdetti pressochè definitivi per le ammissioni ai playoff. Golden State ha vinto per 117-107 contro Minnesota e si è ripresa il posto di capolista a ovest, dopo che i Denver Nuggets ieri l'avevano sorpassata. Vanno benissimo i Los Angeles Clippers di Danilo Gallinari, che battono 115-109 gli Indiana Pacers e staccano il pass per le Finals.

Gran partita del campione azzurro, che firma 24 punti. I Clippers sono ottavi nella Western Conference, ma con largo vantaggio sui Sacramento Kings, che peraltro hanno perso in casa 123-121 contro i Brooklyn Nets, autori di una rimonta straordinaria nell'ultimo quarto dopo essere andati sotto addirittura di 25 punti e trascinati da uno straordinario D'Angelo Russell con 44 punti di personale.

Anche per i Nets grazie a questo successo le porte dei playoff sembrano ormai spalancate, a meno di clamorosi cedimenti nelle prossime gare.

Nelle altre sfide, i Rockets hanno prevalso su Atlanta per 121-105 con 31 punti del solito James Harden, mentre i Lakers di Lebron James, che però era assente per un problema muscolare, hanno ceduto ai Milwaukee Bucks per 115-101. Un piede fuori dalla zona playoff ce l'hanno invece gli Hornets, sconfitti in casa da Philadelphia per 118-114.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA