Basket: Eurocup, Milano quasi qualificata

A Klaipeda decide un tiro libero di McLean a un secondo da fine

Un tiro libero di un glaciale Mclean, a un solo secondo dalla fine, regala la vittoria all'EA7 sul campo del Neptunas Klaipeda (74-73), nel quarto turno dell'Eurocup. Milano, dunque, ipoteca la qualificazione alla fase successiva dopo una partita pazza: brutto avvio per la squadra di Repesa, sorpresa dall'energia dei lituani (5-12); poi la regia di Simon, i canestri di Macvan e McLean, qualche guizzo del nuovo acquisto Kalnietis, sembrano portare la sfida sulla via di Milano che vola via, grazie ad una straordinaria difesa e ottime percentuali da tre, con 17 punti di vantaggio. Ma i lituani trovano nell'orgoglio di Mazeika e dominando a rimbalzo (35-21) la forza di recuperare e addirittura agganciare l'EA7 a quota 71 a due minuti dalla fine. Non si segna più dal campo e la gara la decidono i tiri liberi: Simon e Zavackas (17 per lui) non sbagliano, l'ultima azione offensiva del Naptunas è un disastro mentre Milano con una bel passaggio del croato riesce a mandare in lunetta McLean, che decide.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA