Basket: rivincita dell'EA7, domina Sassari e vola in testa

Gara a senso unico, Milano campione d'inverno se Reggio perde

 La migliore difesa del campionato annienta il miglior attacco (85 di media), tenuto a 50 miseri punti. L'EA7 Milano travolge i campioni d'Italia del Banco di Sardegna Sassari (87-50) nell'anticipo dell'ultima giornata del girone d'anInviato da iPad Milano non sbaglia nulla nel big match prima della sosta per l'All Star Game di Trento, dando una prova di forza impressionante; Sassari invece incappa in una serata storta senza riuscire mai però a dare l'impressione di essere allo stesso livello fisico e mentale dei padroni di casa: percentuali scadenti, troppe palle perse (saranno 21 alla fine), demolita a rimbalzo (39 a 29) e nella valutazione complessiva (112 a 46). I campioni d'Italia sono talmente in difficoltà contro la difesa perfetta dell'EA7 che faticano addirittura a gestire le rimesse laterali: una difficoltà che trascende nella frustrazione e nel nervosismo che si palesa con l'espulsione di Petway per doppio fallo antisportivo. Coach Calvani sbuffa sotto i baffi di fronte ad una squadra impotente in ogni zona del campo e in ogni fase di gioco. Può gongolare invece Repesa che aveva chiesto la "partita perfetta" e l'ha ottenuta davanti ai 10mila spettatori del Forum che omaggiano i loro beniamini con una lunghissima standing ovation a fine gara. Milano, ormai squadra a immagine e somiglianza del suo allenatore per determinazione e mentalità, si prende una piccola rivincita contro Sassari che lo scorso anno fu la bestia nera dell'EA7, con la sconfitta in finale di Coppa Italia e l'eliminazione a gara7 in semifinale. Il dominio inizia da sotto canestro con Mclean (19 punti) a farla da assoluto padrone dell'area e si allarga tra gli esterni dove tutti danno contributo in attacco (dai 14 di Macvan ai 12 di Cinciarini) e soprattutto hanno l'enorme merito di imbrigliare l'estro di Logan e Haynez. Una sontuosa prestazione per aprire il 2016 con buoni propositi e rinnovate speranze

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA