Dakar: 6/a tappa, vincono Meo e Sainz

Benavides comanda nelle due ruote, Peterhansel leader nelle 4

Antoine Meo, in sella ad una KTM, ha vinto la sesta tappa delle moto del rally Dakar, Arequipa-La Paz, di 760 km, 313 dei quali di speciale. La frazione è stata modificata nella prima parte, con un passaggio ad oltre 4.700 metri d'altezza risparmiato ai motociclisti, che sono passato da un tempo iniziale caldo alla neve. Il francese ha preceduto di appena 30" l'argentino Kevin Benavides (Honda), che ha preso il comando della classifica generale, e l'australiano Toby Price (KTM). Dietro Benavides nella generale seguono il francese Adrien van Beveres (ad 1'57") e l'austriaco Matthias Walkner, oggi ottavo (a 2'50"). Nelle auto successo dello spagnolo della Peugeot Carlos Sainz, precedendo di 4'06'' il francese Stephane Peterhansel, anche lui su Peugeot, che ora comanda la classifica con 31'' di vantaggio sul rivale madrileno. Al terzo posto di oggi il rappresentante del Qatar, e bronzo olimpico nel tiro a volo, Al Attiyah, al volante di una Toyota.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA