Tutto pronto per la 1° edizione del Vip Padel

Sport, prevenzione e solidarietà scenderanno in campo il 15 dicembre al Due Ponti Sporting Club a Roma

Sport, prevenzione e solidarietà scenderanno in campo il 15 dicembre, a partire dalle ore 9,30, al Due Ponti Sporting Club, a Roma. E' tutto pronto per la 1° edizione del Vip Padel, torneo che ha lo scopo di avvicinare tante persone alla prevenzione primaria e di sensibilizzare al valore della solidarietà. Il torneo è stato organizzato con e per la ONG A.F.Ma.L. Associazione dei Fatebenefratelli per i Malati Lontani, attiva dal 1979 con progetti di sostegno per i poveri e malati attraverso progetti sanitari, di accoglienza, di formazione e di emergenza.

A.F.Ma.L, nel corso di 40 anni di attività, ha contribuito a migliorare le condizioni di salute di migliaia di persone nel mondo, grazie al lavoro incessante di centinaia di medici volontari che si prodigano per aiutare coloro che necessitano di cure mediche specialistiche. Il Vip Padel è un'iniziativa nata con l'obiettivo di dare un importante contributo ai progetti di A.F.Ma.L: in particolare, i proventi raccolti saranno devoluti interamente al Centro di Riabilitazione di Hurlingham – Argentina. Per questo, sono tanti i personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport e del giornalismo a impugnare le padelle e scendere in campo per dare il loro importante contributo.

L'interesse e l'entusiasmo manifestato da molti vip per questa disciplina saranno ingredienti fondamentali per rendere l'evento imperdibile e per trascorrere una giornata all'insegna del fair play e del divertimento.

Sono già pronti a calcare i campi del Due Ponti: Jimmy Ghione, Flaminia Bolzan, Potito Starace, Pietro Sermonti, Mara Santangelo, Marco Mazzocchi, Alessandro Lupi, Dario Marcolin, Giuliano Giannichedda, Nando Orsi, Janet de Nardis. A tifare sugli spalti Demetra Hampton, Stefano Fresi, Sebastiano Somma.

Parteciperanno all'evento anche il Campione mondiale Off-shore, Maurizio Schepici, della Tommy Racing Team, nonché il Suo Presidente Onorario Avv. Massimo Cammarota, amico di A.F.Ma.L., i quali sostengono e danno il loro contributo ai progetti dell'Associazione. Parallelamente allo svolgimento delle partite ci saranno all'interno del circolo quattro postazioni del Fatebenefratelli, con medici specialisti volontari in forza agli ospedali Fatebenefratelli (Ospedale San Pietro e Ospedale Isola Tiberina) che effettueranno screening cardio – vascolari e ecg e screening diabete agli atleti e a chiunque voglia sottoporsi a tali visite.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA