Doping: 5 atleti arrestati ai Mondiali sci nordico

Operazione della polizia contro un network mondiale, in tutto 9 i fermati

Tempesta doping sui mondiali di sci nordico, in corso a Seefeld. La polizia austriaca ha effettuato 9 arresti, di cui 5 atleti di vertice, in un'operazione contro quella che le autorita' definiscono "un network che opera in tutto il mondo". Gli atleti sarebbero due austriaci, un kazako e due estoni: gli austriaci in particolare sarebbero cadetti della polizia. Tra gli arrestati anche due medici.

Uno dei cinque atleti arrestati, sarebbe stato colto in flagrante in albergo mentre si stava facendo una trasfusione di sangue, prima della gara. I nomi degli atleti coinvolti nella maxi-operazione ancora non sono stati ufficializzati dalla autorità di polizia, ma stando alle prime indiscrezioni della stampa, tra loro figurano gli austriaci Max Hauke e Dominik Baldauf e il kazako Alexey Poltoranin, (due bronzi mondiali nel 2013).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA