Bologna: novità Inzaghi per ritrovare entusiasmo

Falcinelli-Santander in attacco, dubbio Destro, Skorupski in porta

 Dopo l'addio di Donadoni il Bologna ha puntato forte sull'entusiasmo di Pippo Inzaghi, reduce dall'ottima stagione col Venezia per risalire la china dopo un girone di ritorno disastroso. Sistemata la porta con Skorupski, scambiato con Mirante, sono partiti anche Verdi e Masina che hanno portato 30 milioni. In attacco scambio col Sassuolo Di Francesco-Falcinelli anche se Superpippo conta molto sull'esperienza di Palacio. Inoltre è stato preso Santander, punta paraguayana. Sembra venire meno la fiducia in Destro, che Inzaghi voleva rilanciare. L'attaccante potrebbe finire in uno scambio con Saponara o Lapadula. Comunque un attacco con tante variabili che una grande ex punta come Inzaghi potrebbe rendere molto efficace. Dall'Ajax è arrivato l'esterno sinistro Dicks mentre in difesa si è complicata la prima scelta Tonelli, quindi è arrivato dall'Atalanta Mattiello. A centrocampo c'è fiducia sulle potenzialità dello svedese Svanberg. Il club conta molto sul valore aggiunto che dovrebbe creare l'arrivo di Pippo Inzaghi.

Formazione (3-5-2): SKORUPSKI, Mbaye, De Majo, Gonzalez, MATTIELLO, Poli, Pulgar, Dzemaili, DIJKS, FALCINELLI, SANTANDER. All: Pippo Inzaghi.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA