Bundesliga: il Bayern si fa rimontare a Berlino 2-2

Cade l'Hoffenheim e il Dortmund allunga in testa. Vince il Lipsia

Nel primo match del dopo Ancelotti il Bayern pareggia a Berlino una partita che stava vincendo 2-0. I Bavaresi avanto con le reti di Hummels e Lewandowski, subiscono la rimonta dell'Hertha a segno con Duda e Kalou. Il Bayern aggancia al secondo posto l'Hoffheim, caduto a Friburgo, a -5 dal Borussia Dortmund. Il Lipsia vicne 2-1 a Colonia e sale al quarto posto.  

Il Borussia Dortmund vince 2-1 ad Augusta e mantiene il comando solitario della Bundesliga, giunta alla 7/a giornata, sicuro di non essere agganciato dall'Hoffenheim, in campo domani a Friburgo e indietro di 5 lunghezze. In Baviera succede tutto nel primo tempo: il Borussia va in vantaggio al 4' con Yarmolenko, si fa raggiungere all'11' da Caiuby e fissa poi il risultato al 23' con Kagawa. Il bottino avrebbe potuto aumentare al 79', ma Aubameyang ha fallito un rigore. In classifica, Dortmund a quota 19 punti, Augusta fermo a 11. Le altre partite: Schalke 04-Leverkusen 1-1 (ieri), Borussia Moenchengladbach-Hannover 2-1, Eintracht Francoforte-Stoccarda 2-1, Wolfsburg-Magonza 1-1, Amburgo-Werder Brema (ore 18.30). Domani: Friburgo-Hoffenheim, Hertha Berlino-Bayern Monaco e Colonia-Lipsia.

Il quadro della 7/a giornata (RISULTATI E CLASSIFICA)

Schalke-Bayer Leverkusen 1-1
Eintracht Frankfurt-Stoccarda 2-1
Wolfsburg-Magonza 1-1
Mönchengladbach-Hannover 2-1 
Augsburg-Borussia Dortmund 1-2
Amburgo-Werder Brema 0-0
Friburgo-Hoffenheim 2-1
Hertha-Bayern Monaco 2-2
Colonia-Lipsia 1-2

 

 @FCBayernEN

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA