• Max Biaggi cade in pista: fratture multiple, guarirà in 30 giorni

Max Biaggi cade in pista: fratture multiple, guarirà in 30 giorni

Pilota al padre: 'L'abbiamo sfangata anche stavolta'. Per precauzione resta ricoverato in rianimazione in prognosi riservata. La caduta sul circuito del Sagittario a Latina poi il trasferimento in eliambulanza al San Camillo di Roma

"Quadro clinico stazionario per Max Biaggi", ricoverato in terapia intensiva dopo l'incidente di venerdì scorso a Latina. Lo si apprende dal bollettino medico emesso dall'ospedale San Camillo. "I parametri vitali - viene spiegato - sono soddisfacenti, continuano il monitoraggio multiparametrico e le procedure di supporto non invasivo dell'attività respiratoria. La scorsa notte il paziente ha riposato discretamente. La prognosi rimane riservata".

Il pilota romano è caduto in pista sul circuito del Sagittario ed è stato trasportato in eliambulanza al San Camillo di Roma. (FOTO) Accanto al pilota la fidanzata, la cantante Bianca Atzei, la mamma, alcuni parenti e un amico. Presente anche l'ex compagna Eleonora Pedron, ex Miss Italia nel 2002, con la quale Biaggi ha due figli. "Anche stavolta l'abbiamo sfangata". Lo ha detto Max Biaggi al padre Pietro, mentre si trovavano al pronto soccorso dell'ospedale San Camillo, dove il motociclista è stato ricoverato per un incidente sul circuito Sagittario di Latina. Lo ha riferito lo stesso genitore ai cronisti.

 

Secondo quanto si è appreso l'incidente è avvenuto in mattinata mentre erano in corso le prove per la gara prevista domenica sul circuito del Sagittario, a Latina. 

  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA