Serie A: Atalanta batte Bologna 3-2 FOTO

Le reti di Gomez, Petagna (doppietta), Destro e di Francesco

Atalanta batte Bologna 3-2 LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

GOL e MOMENTI CLOU

Atalanta-Bologna 3-2 Ancora Pegana in rete per il vantaggio degli orobici

Atalanta-Bologna 2-2 Al 16' st Perla di Di Francesco per il pari degli ospiti
 
Atalanta Bologna 2-1 al 16' accorciano le distanze i rossoblu con Mattia Destro

Atalanta Bologna 2-0 al 14' gli orobici raddoppiano con Petagna

Atalanta Bologna 1-0 al 3' Gomez apre subito le marcature per il vantaggio dei padroni di casa

Gasperini mette in guarda l'Atalanta - "La partita col Bologna presenta delle difficoltà, abbiamo bisogno di fare un'ottima gara perché di scontate non ce ne sono. Se vinciamo restiamo in alto per un'altra settimana, ma il campionato è pieno di trappole". Alla vigilia dell'anticipo casalingo, Gian Piero Gasperini mette in guardia l'Atalanta dall'impegno contro una formazione priva di obiettivi. "Di partite facili non ne esistono, vedi il pareggio col Sassuolo dove avevamo pagato una certa frenesia e un po' di imprecisione - argomenta il tecnico nerazzurro. E' una prova fondamentale per mettere le basi almeno per il sesto posto". Plauso ai suoi per la prestazione di Roma: "È stata importante perché globalmente siamo riusciti a limitare abbastanza una squadra molto forte. Avevamo due assenze di primo piano come Gomez e Spinazzola ma la squadra ha risposto bene lo stesso, un buon viatico perché significa che la rosa è competitiva".

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-1-2): 1 Berisha, 3 Toloi, 13 Caldara, 5 Masiello, 24 Conti, 19 Kessie, 11 Freuler, 37 Spinazzola, 27 Kurtic, 10 Gomez, 29 Petagna. (31 Rossi, 91 Gollini, 95 Bastoni, 25 Konko, 33 Hateboer, 77 Raimondi, 4 Cristante, 8 Migliaccio, 88 Grassi, 52 Cabezas, 87 Mounier, 43 Paloschi). All.: Gasperini. Squalificati: nessuno. Diffidati: Conti, Freuler. Indisponibili: Dramé, Zukanovic.

Bologna (4-3-3): 1 Da Costa, 35 Torosidis, 20 Maietta, 28 Gastaldello, 25 Masina, 17 Donsah, 6 Viviani, 21 Dzemaili, 14 Di Francesco, 10 Destro, 11 Krejci. (97 Sarr, 34 Ravaglia, 15 Mbaye, 2 Oikonomou, 4 Krafth, 8 Taider, 19 Sadiq, 30 Okwonkwo, 21 Petkovic). All.: Donadoni. Squalificati: Pulgar. Diffidati: Nagy, Dzemaili, Verdi. Indisponibili: Mirante, Verdi, Helander, Rizzo, Nagy, Valencia.

Arbitro: Russo di Nola. Quote Snai: 1,33; 5,00; 9,50.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA