• Premier League: cade il Leicester, Arsenal e Tottenham a -2 dalla vetta VIDEO

Premier League: cade il Leicester, Arsenal e Tottenham a -2 dalla vetta VIDEO

Gunners beffano Ranieri al 94'. Spurs battono a Manchester il City. Liverpool a valanga

Si riapre la corsa in Premier League. Seconda sconfitta di fila per il Manchester City di Manuel Pellegrini, che dopo essersi inchinato al Leicester City perde 2-1 in casa con il Tottenham Hotspur e si trova ora quarto in classifica. Gli Spurs salgono invece al secondo posto a fianco dell'Arsenal e a soli due punti dalle Foxes di Ranieri, battute poche ore fa dagli stessi Gunners.

 

 

Perde intanto terreno il Manchester United, battuto ieri a Sunderland e staccato di sei punti dai cugini e dalla relativa zona Champions. La partita all'Ethiad Stadium ha visto andare in vantaggio il Tottenham con un rigore di Kane a inizio ripresa, poi il pareggio di Iheanacho alla mezz'ora, annullata al 38' da Eriksen. Un colpo alle ambizioni del City, mentre il Tottenham conferma il suo grande stato di forma e le aspirazioni di altissima classifica. Nella terza partita domenicale della 26/a giornata di Premier League, il Liverpool ha vinto 6-0 sul campo dell'Aston Villa ultimo in classifica.

Ranieri beffato - Vittoria in rimonta e all'ultimo respiro (94') per l'Arsenal nel big match della 26/ma giornata di Premier contro la capolista Leicester. La squadra di Ranieri, che fino ad oggi guidava la classifica con 5 punti di vantaggio sui Gunners e il Tottenham, era andata in vantaggio a fine primo tempo con un rigore trasformato da Vardy. Determinante per i Foxes il doppio cartellino giallo di Simpson al 9' del secondo tempo. In superiorità numerica, l'Arsenal ha trovato il pareggio al 25' con Walcott e poi assediato la porta del Leicester con Schmeichel grande protagonista con una serie di grandi parate. Il gol del sorpasso è arrivato a 30" dalla fine con un gran colpo di testa di Welbeck, su punizione calciata da Ozil, che si è infilato nell'angolino alla destra del portiere. In classifica il Leicester resta a 53 punti, mentre l'Arsenal sale a 51, in attesa dello scontro diretto tra City (47 punti) e Tottenham (48).

Sgambetto di Graziano Pellè a Francesco Guidolin che, alla guida dello Swansea (e con Alberto Paloschi in campo) perde la sua prima partita di Premier League. Al Liberty Stadium vince il Southampton 1-0 grazie a un gol di Long che decide il match. A far rumore è l'ennesima caduta del Manchester United (2-1 in casa del Sunderland), con Van Gaal che dice "ora sarà molto difficile arrivare fra le prime 4". Il Chelsea incamera il decimo risultato utile consecutivo sotto la guida di Guus Hiddink con un rotondissimo 5-1 al Newcastle che resta in pericolosa zona retrocessione. Fra gli altri, va a segno Diego Costa, bomber 'in maschera' per via di una frattura al setto nasale. Nella altre gare della giornata, pari in rimonta del West Ham col Norwich, mentre lo Stoke City maramaldeggia a Bournemouth (3-1 e solo 15' per Iturbe), mentre il Watford viola il campo del Crystal Palace (1-2). Infine, vittoria 1-0 del West West Browmich sul campo dell'Everton.

Giornata no per il Manchester United di Louis Van Gaal. All'indomani delle stizzite dichiarazioni del tecnico olandese, che ha allontanato l'ombra di Mourinho - candidato a sostituirlo l'anno prossimo - dichiarando di voler rispettare il suo contratto, i Red Devils hanno perso per 2-1 a Sunderland, sul campo della penultima in classifica e vedono sempre più lontana la zona-Champions. Vantaggio locale al 3' grazie a una punizione-cross di Khazri che beffa De Gea, pari al 39' con Martial, ma un paio di minuti prima si fa male Darmian. L'esterno italiano ex Torino, dolorante alla spalla sinistra, viene portato in ospedale per accertamenti. Nella ripresa sul corner di Khazri, all'82', Kone insacca per il definitivo 2-1.

Il quadro della 26/ma giornata (Risultati e classifica)

  • Sunderland - Manchester United 2-1
  • Everton - West Bromwich 0-1
  • Crystal Palace - Watford 1-2
  • Norwich City - West Ham United 2-2
  • Swansea City - Southampton 0-1
  • Bournemouth - Stoke City 1-3
  • Chelsea - Newcastle United 5-1
  • Arsenal - Leicester City 2-1
  • Aston Villa - Liverpool 0-6
  • Manchester City - Tottenham Hotspur 1-2

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA