• Premier League: il Leicester di Ranieri aggancia l'Arsenal in testa

Premier League: il Leicester di Ranieri aggancia l'Arsenal in testa

Leicester vince 1-0 sul campo del Tottenham, pari City e Chelsea

Prosegue il sogno di Claudio Ranieri e del suo Leicester in Premier League: grazie alla vittoria sul campo del Tottenham (Huth all'83') e al funambolico pareggio (3-3) dell'Arsenal sul campo del Liverpool, raggiunge in testa alla classifica i Gunners a 43 punti. Bellissima la partita ad Anfield con le due squadre che hanno dato luogo a 90' pirotecnici, con i padroni di casa che hanno raggiunto il pari in extremis (Allen 90'). Protagonisti della serata Firmino e Giroud autori di una doppietta a testa. Non va oltre il pari casalingo il City fermato sullo 0-0 dall'Everton e adesso dietro di 3 punti dalla coppia di testa. Pari in casa anche per il Chelsea di Hiddink: 2-2 contro il West Bromwich, mentre il Southampton di Pellè ha battuto 2-0 il Watford.

Il quadro della 21/ma giornata (Risultati e classifica)

  • Aston Villa-Crystal Palace 1-0
  • Newcastle United-Manchester United 3-3
  • Bournemouth-West Ham 1-3
  • Chelsea-West Bromwich  2-2
  • Manchester City-Everton 0-0
  • Southampton-Watford 2-0
  • Stoke City-Norwich City 3-1
  • Swansea City-Sunderland  2-4
  • Liverpool-Arsenal 3-3
  • Tottenham Hotspur-Leicester City 0-1

Due reti di Wayne Rooney (la prima su rigore al 9') non bastano al Manchester United per portare a casa l'intera posta del match con il Newcastle. L'incontro è terminato 3-3 ed i padroni di casa hanno siglato il gol del pareggio al 90', con Paul Dummett. La formazione allenata dal contestatissimo Louis van Gaal al St. James' Park ha così mancato l'appuntamento con la terza vittoria di fila. Jesse Lingard ha portato lo United sul 2-0 al 38', ma al 42' Georginio Wijnaldum ha accorciato le distanze. Nella ripresa il Newcastle ha trovato il pari con Aleksandar Mitrovic (rigore al 22'). Rooney ha riportato avanti i 'Red Devils' (34'). Al 90' il definitivo 3-3 di Dummett. Dopo 21 giornata lo United è sesto con 34 punti, il Newcastle terzultimo con 18. Sconfitta interna per il Bournemouth (con l'ex romanista Manuel Iturbe in campo nella ripresa), battuto 3-1 dal West Ham. Padroni di casa in vantaggio con Harry Arter al '17. Ma nel secondo tempo gli Hammers segnano tre reti in 20 minuti con Dimitri Payet e Enner Valencia (doppietta). Bournemouth (21) a tre punti dal terz'ultimo posto, West Ham quinto a 35 e Manchester United scavalcato. Nel terzo anticipo del 21/o turno l'Aston Villa ha battuto 1-0 il Crystal Palace, gol di Lescott al 13' della ripresa. Villans sempre ultimi della Premier League, con 11 punti. Palace comunque tranquillo in 7/a posizione, a 31 punti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA