• Luiz Adriano verso la Cina, al Milan 12 milioni di euro

Luiz Adriano verso la Cina, al Milan 12 milioni di euro

Bologna: Mancosu al Carpi, arriva Floccari: Diamanti all'Atalanta

E' molto probabilmente la Cina la nuova destinazione di LUIZ ADRIANO. E' infatti a buon punto una trattativa con una squadra cinese disposta a pagare circa 12 milioni di euro al Milan, che in estate aveva acquistato l'attaccante brasiliano per circa 8 milioni di euro dagli ucraini dello Shakhtar Donetsk. Vicino all'addio al Milan l'ex portiere titolare Diego LOPEZ, mentre il pressing del Manchester United su DONNARUMMA, con un'offerta monstre di 40 milioni, è invece per giugno, quando De Gea dovrebbe trasferirsi al Real Madrid.

Ritorna in Italia probabilmente Alessandro DIAMANTI, vicino all'Atalanta che lo prenderebbe in prestito dal Watford, mentre lascia la serie A il difensore Nemanja VIDIC, arrivato all'Inter a parametro zero dal Manchester United due estati fa, ma fermo da mesi per problemi alla schiena. Il contratto del serbo, che scadeva nel 2017, sarà risolto consensualmente. Ha scelto di tornare in Brasile il difensore del Napoli HENRIQUE. Dopo due stagioni di un certo impegno sotto la guida di Benitez, l'ex Palmeiras non è stato mai impiegato da Sarri e ora è stato ceduto alla Fluminense per circa due milioni. Il Napoli sta cercando di piazzare anche DE GUZMAN e ZUNIGA, vicinissimo al Bologna. Proprio il Bologna ha formalizzato oggi il prestito di MANCOSU al Carpi, con opzione per l'acquisizione definitiva a favore dei biancorossi e obbligo in caso di permanenza in A. Domani sarà presentato il nuovo acquisto in attacco per i rossoblù, Sergio FLOCCARI, arrivato a titolo definitivo dal Sassuolo,che intanto ha preso il giovane SENSI dal Cesena. Tornando al Napoli, il ds Giuntoli è al lavoro per far arrivare MAKSIMOVIC dal Torino, che però vorrebbe tenerlo fino a giugno, mentre potrebbe essere ceduto QUAGLIARELLA, finito nel mirino dei tifosi. Altro obiettivo del Napoli, non immediato, è il centrocampista del Porto Hector HERRERA, ma resta viva anche la trattativa con il Leverkusen per KRAMER.

La Fiorentina ha bloccato il centrocampista argentino TINO COSTA, in prestito al Genoa dallo Spartak Mosca, e insiste per Lisandro LOPEZ del Benfica, ma guarda anche a RANOCCHIA, cercato pure dalla Sampdoria. Per il centrocampo, gettonati l'atalantino Alberto GRASSI e il francese Clement GRENIER del Lione e per all'attacco continuano a circolare i nomi del peruviano Andrè CARRILLO dello Sporting Lisbona e Sofiane FEGHOULI, in scadenza con il Valencia. La Roma è un po' in stand by per la questione allenatore, ma si punta sempre su EL SHAARAWY e PEROTTI. In caso d'arrivo di Spalletti, potrebbe portare con se CRISCITO. Per chi cerca un attaccante, forse presto potrebbe essere disponibile CAVANI, che secondo i media francesi è ai ferri corti con Ibrahimovic e avrebbe chiesto di essere ceduto se lo svedese dovesse prolungare il contratto. Interesse per il bomber uruguaiano sarebbe già stato espresso da Liverpool e Arsenal ma ultimamente si sarebbe fatto sotto anche il Manchester United.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA