• Salvini va all'attacco: 'Chi ha paura del voto non ha la coscienza pulita'

Salvini va all'attacco: 'Chi ha paura del voto non ha la coscienza pulita'

'Non stiamo facendo appelli alle piazze'

"Sono orgoglioso di quello che abbiamo fatto per l'Italia e per gli italiani. Qualcuno per il patto per le poltrone vuole smontare quello che abbiamo fatto finora". Lo ha detto il leader della Lega e ministro dell'Interno Matteo Salvini. "Sta vincendo il partito delle poltrone", ha aggiunto.

La conferenza stampa di Salvini - VIDEO

 

Sta per nascere un Governo con "un gioco di palazzo contrario alla maggioranza silenziosa del popolo italiano che ha votato da due anni a questa parte, un ribaltone pronto da tempo", ha detto ancora Salvini: "Non stiamo facendo appelli alle piazze, continuo a garantire stabilità a questo Paese. La via maestra è il voto".

"Chi ha paura del voto del popolo non ha la coscienza pulita", secondo il leader della Lega: "Non stiamo facendo appelli alle piazze, continuo a garantire stabilità a questo Paese. La via maestra è il voto". 

"Rifarei tutto - ha detto ancora il ministro -, era un governo fermo, era un Parlamento fermo, era inutile tirare a campare. Ora viene il dubbio che questo essere fermi fosse telecomandato".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA