• Diciotti: 42 migranti pronti a costituirsi parte civile. Salvini: 'Medaglie'

Diciotti: 42 migranti pronti a costituirsi parte civile. Salvini: 'Medaglie'

Presenteranno anche denuncia per detenzione illegittima a bordo

Quarantadue migranti che erano a bordo della nave Diciotti sono pronti a costituirsi parte civile in un eventuale processo. A renderlo noto i rappresentanti di Baobab Experience in una conferenza stampa a Roma. "I migranti hanno presentato delega ai legali che collaborano con Baobab per valutare se ci sono gli estremi per costituirsi parte civile al processo penale e per una denuncia civile per detenzione illegittima a bordo della nave" ha spiegato Giovanna Cavallo, Responsabile del Team Legale Baobab Experience.

"42 presunti profughi pronti a denunciarmi. Per me sono altre 42 medaglie! La pacchia è finita, prima gli italiani!" è la replica del ministro dell'Interno Matteo Salvini, commentando la notizia dei 42 migranti che erano a bordo della nave Diciotti pronti a costituirsi parte civile in un eventuale processo.

"I dati aggiornati a questa mattina sull'immigrazione ci dicono che l'anno scorso di questi tempi ne erano sbarcati già più di 100mila, quest'anno che abbiamo fatto capire che la musica è cambiata, siamo fermi a 20mila, 80 mila persone in meno da mantenere in giro per la Puglia e per l'Italia", ha detto il ministro dell'Interno a Bari.

Ieri botta e risposta sui temi di giustizia e politica tra il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il vicepremier Matteo Salvini.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA