Scontro Famiglia Cristiana-Salvini 'Vade retro' in copertina

ll ministro dell'interno: "L'accostamento a Satana mi sembra di pessimo gusto. Io non pretendo di dare lezioni a nessuno, sono l'ultimo dei buoni cristiani, ma non penso di meritare tanto"

Una mano che si leva verso il volto di uno sconcertato ministro degli Interni; sotto, il titolo: 'Vade retro Salvini'. È la copertina di Famiglia Cristiana domani in edicola. 'Niente di personale o ideologico. Si tratta di Vangelo', precisa il settimanale che, dopo l'ennesima tragedia di migranti morti in mare, fa il punto sull'impegno della Chiesa italiana, 'contro certi toni sprezzanti e non evangelici'.

'L'accostamento a Satana mi sembra di pessimo gusto. Non pretendo di dare lezioni a nessuno, sono l'ultimo dei buoni cristiani, ma non penso di meritare tanto', commenta il ministro dell'Interno."L'accostamento a Satana mi sembra di pessimo gusto. Io non pretendo di dare lezioni a nessuno, sono l'ultimo dei buoni cristiani, ma non penso di meritare tanto".

Così il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, commenta a margine di un'audizione al Senato la copertina di Famiglia Cristiana. Salvini spiega di "avere quotidianamente il sostegno di tante donne ed uomini di Chiesa" e riferisce che "anche il catechismo dice che bisogna accogliere nella misura del possibile". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA