Gentiloni, estendere a tutti le tutele lavoro

Sì anche ad assistenza e accompagnamento lavoratore

(ANSA) - AVELLINO, 16 MAR - "Estendere gradualmente a tutti le tutele sul lavoro. In questa direzione deve muoversi l'attività dell'Anpal, l'agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro". Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, ad Avellino, ricordando la figura di Marco Biagi a pochi giorni dal quindicesimo anniversario del suo assassinio.
    Il premier ha infatti ricordato il messaggio "lungimirante" di Marco Biagi "sulle politiche attive del lavoro, che prevedono non solo la tutela dei posti di lavoro ma l'assistenza e l'accompagnamento del lavoratore da parte dello Stato".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA