Trump attacca la Cina all'Onu, 'interferisce sul voto'


Un monito all'Europa "che vuole aggirare le sanzioni contro l'Iran" e un attacco frontale alla  Cina su presunte interferenze nelle elezioni americane. E poi l'ennesima tirata contro il regime di Teheran che "sostiene il terrorismo e semina caos nella regione mediorientale". Ancora una volta va in scena il Donald Trump contro tutti alle Nazioni Unite. O quasi tutti, visto che sulla Russia il tycoon non
spende nemmeno una parola, tantomeno sulle intromissioni sul voto da parte di Mosca da tempo denunciate dagli 007 Usa.
Il giorno dopo il suo intervento davanti all'Assemblea generale dell'Onu, accolto nel gelo più assoluto dalla platea 
dei leader mondiali (e da qualche risatina sarcastica), il presidente americano presiede per la prima volta una riunione
del Consiglio di sicurezza. E, Mosca a parte, non fa sconti a nessuno. Fino a provocare un'escalation delle tensioni con Pechino - già nel mirino dei dazi - che a qualcuno lascia intravedere l'inizio di una nuova guerra fredda. Questo nonostante il tycoon continui a parlare di ottimi rapporti con il leader cinese Xi Jinping.
Quella rivolta da Trump all'Europa suona invece come una vera e propria minaccia, con il braccio di ferro col presidente
francese Emmanuel Macron andato in onda anche tra i Quindici del Consiglio di sicurezza. "Chi aggira le sanzioni sull'Iran subirà serie conseguenze". Pronta la risposta di Macron, che ha ribadito di non condividere quello che ha definito "il metodo Trump": "La questione dell'Iran non si risolve con una politica di isolamento", né dividendo il fronte occidentale.
"Non considero, prima ancora che politicamente, moralmente accettabile un'azione di governo che non si preoccupi adeguatamente di assicurare a tutti i cittadini condizioni di vita eque e pienamente dignitose". Lo ha detto Giuseppe Conte, intervenendo all'Assemblea generale dell'Onu. "Quando qualcuno ci accusa di sovranismo e populismo amo sempre ricordare che sovranità e popolo sono richiamati dall'articolo 1 della Costituzione, ed è in quella previsione che interpreto il concetto di sovranità e il suo esercizio da parte del popolo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA