Justin Trudeau, la foto con la piccola rifugiata: "Benvenuta in Canada"

Tweet con una bimba all'aeroporto di Toronto

Justin Trudeau, il premier canadese, ha risposto alla sospensione degli ingressi negli Stati Uniti dei rifugiati decisa dal presidente americano Donald Trump con una foto su Twitter e un messaggio: "A chi fugge dalle persecuzioni dal terrore e dalla guerra, sappiate che i canadesi vi daranno il benvenuto, non importa quale sia la vostra fede. La diversità è la nostra forza #welcome to Canada". Il premier ha anche postato una foto del 2015 in cui saluta una bambina siriano all'aeroporto di Toronto.

 Una portavoce del premier, Kate Purchase, ha spiegato che Trudeau ha un messaggio per Trump: "Il premier non vede l'ora di esaminare con il presidente nel loro prossimo incontro i successi delle politiche del Canada sull'immigrazione e sui rifugiati".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA