Libia: oltre 20 morti negli scontri delle ultime ore

Da entrambi gli schieramenti, i feriti sono 'decine'

 "Più di 20" combattenti di entrambi gli schieramenti sono morti e "decine" di altri sono rimasti feriti negli scontri delle ultime 24 ore nella parte sud di Tripoli.
    Lo scrive il sito Libyan Express citando "operatori dell'ospedale da campo sulla linea del fronte". Il sito precisa che, oltre ai campi Yarmouk e Naqliya e la via dell'aeroporto internazionale chiuso da 2014, i combattimenti hanno interessato anche le zone di Al-Ahyaa Al-Bareya, Wadi Rabea e Ain Zara. Un bilancio di sangue degli scontri a Tripoli pubblicato lunedì dall'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) in Libia indicava 510 morti e 2.467 feriti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA