Scuola danza Kiev rifiuta fondi star Bolshoi

Direttore, farsa provocatoria, Zakharova sostiene politica Putin

MOSCA - La scuola coreografica di Kiev rinuncia ai fondi per la ristrutturazione del proprio edificio raccolti domenica scorsa in un gala di beneficenza organizzato dalla stella del Bolshoi Svetlana Zakharova, per il sostegno della ballerina all'annessione della Crimea. ''I fondi raccolti non sono comparabili alle migliaia di morti, alle centinaia di migliaia di km quadrati di territorio, alle decine di miliardi di grivnie (la moneta locale, ndr) che ha perso l'Ucraina'', scrive il direttore della scuola.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA