Dalai Lama arriva a Roma, non incontrerà Papa Francesco

"Per amministrazione Vaticano potrebbero crearsi inconvenienti"

 "Questa volta non incontrerò Papa Francesco, l'amministrazione del Vaticano dice che non è possibile perché potrebbero crearsi degli inconvenienti. Però apprezzo il Pontefice". Lo ha detto il Dalai Lama al suo arrivo a Roma per partecipare al summit dei premi Nobel.

 "Le guerre in nome della religione sono incomprensibili". Ha detto il Dalai Lama al suo arrivo a Roma. "Bisogna ribadire con forza la necessità di realizzare in nome della religione e di promuovere l'armonia tra le religioni, come è stato fatto in India che è un esempio di convivenza pacifica", ha aggiunto il leader spirituale del buddhismo che è stato accolto calorosamente, con striscioni e musica tradizionale tibetana, da un gruppo di fedeli italiani e da rappresentanti della comunità tibetana in Italia. "Tutti abbiamo la responsabilità di promuovere l'armonia", ha detto il Dalai Lama.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA