Thailandia: referendum costituzione 31/7

Sarà seguito da elezioni nel 2017. Lo annuncia il vicepremier

(ANSA) - BANGKOK, 11 FEB - Il referendum sulla nuova costituzione si terrà il 31 luglio e sarà seguito da elezioni generali entro la fine del prossimo anno, se la nuova carta sarà approvata. Lo ha annunciato oggi il vice primo ministro tailandese Prawit Wongsuwan.
    Nel caso la carta venisse rifiutata, il governo ha già un piano pronto per l'elezioni, ha precisato Wongsuwan che non ha fornito ulteriori dettagli. Un primo progetto di Costituzione è stato respinto lo scorso anno dal legislatore ad interim e le elezioni sono state rimandate. Una seconda bozza costituzionale è stato recentemente presentata e ha attirato critiche per essere antidemocratica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA